pubblicazioni


We Have a Dream

Breve presentazione: A ottobre 2013, Telecom Italia ha avviato un progetto di social writing con la Scuola Holden. I motivi di una tale scelta rientrano nella forte convinzione del Gruppo che la tecnologia possa contribuire in maniera incisiva a diffondere la Cultura e i suoi contenuti di eccellenza.
Il volume raccoglie i racconti vincitori, organizzati per tematiche: fede, libertà, speranza, giustizia, inizio, felicità, fratellanza, uguaglianza, dignità, rettitudine.

We have a dream Telecom

Autore: AA.VV. All’interno trovi il mio racconto “Meno cento (ciò che resta)”
Anno di pubblicazione: 2013
Editore: La Stampa 
Prezzo (€): gratis
Dove trovarlo: clicca qui (trovi il mio racconto a pagina 46).


Fan 31 

31 partite della juve, 31 suggestioni raccontate con sentimento e ironia dal fan del seggiolino #31

Breve presentazione: Fan 31 è un modo nuovo di parlare di calcio e tifo. Il volume racconta i momenti più emozionanti della stagione della Juve esaltando la potenza metaforica del gioco del calcio.

libro juve

Autore: Andrea Pegolo
Anno di pubblicazione: 2013
Editore: Narcissus.me
Prezzo (€): 8.99 (ora 2.99)
Dove acquistarlo: clicca qui  (puoi leggere anche un estratto)


128 battute

Terza edizione

Breve presentazione: Il volume è l’esito dell’omonimo concorso di microletteratura per scrittori concisi.
Dall’introduzione: “Coraggio, speranza, cultura. Sono queste le virtù laiche che devono alimentare il nuovo Risorgimento dell’ Italia. Gli interlocutori di 128battute le hanno declinate evocando tutti i valori e tutte le circostanze che possono promettere una storia per il nostro Paese anche nel futuro, oltre che nel passato. L’ onestà, la coesione, la solidarietà, la passione e l’ orgoglio, sono i nomi di tutto ciò che può ancora disegnare un orizzonte verso cui tendere con fiducia, addirittura con trepidazione.”

128 battute

Autore: AA.VV.
Anno di pubblicazione: 2012
Editore: La Feltrinelli
Prezzo (€): gratuito
Dove trovarlo: pdf 


Imaginarium

3 colori per la 3

Breve presentazione: Esito del concorso di racconti organizzato dal Comune di Torino in collaborazione con l’Associazione Sushi e il Salone del Libro.

racconti calcio

Autore: AA.VV. (all’interno il mio racconto “Il derby tricolore”)
Anno di pubblicazione: 2011
Prezzo (€): gratuito
Dove trovarlo: il volume può essere richiesto presso la Circ3. Il mio racconto può essere letto qui


128 battute

Prima edizione

Breve presentazione: Il volume è l’esito dell’omonimo concorso di microletteratura per scrittori concisi.
Dalla quarta di copertina: “Rapida, generosa, ecologica, immaginifica: la narrativa che laFeltrinelli coltiva tra i lettori è un manifesto se non per il nuovo millennio, almeno per l’epoca presente. 128 battute è una sfida e un obiettivo per tutti: tornare alle radici della letteratura con una sorta di estrazione della radice quadrata, o cubica, della letteratura stessa […]”.

128 battute

Autore: AA.VV. (tra cui io, SynthWriter, primo classificato)
Anno di pubblicazione: 201o
Editore: La Feltrinelli
Prezzo (€): 1 (incasso devoluto in beneficenza all’Associazione SightSavers)
Dove acquistarlo: il volume può essere acquistato sullo store La Feltrinelli cliccando qui


PBdA

Catalogo d’arte PagineBianche d’Autore

Breve presentazione: PagineBianche d’Autore è il concorso bandito da SEAT PG e riservato ai giovani visual artist. Sostenuto dalla PARC (Direzione Generale per l’Architettura e l’Arte Contemporanea del Ministero per i Beni e le Attività Culturali – oggi PaBAAC) e dall’Ass. per il Circuito GAI (Giovani Artisti Italiani). PBdA ha rappresentato un’occasione più unica che eccezionale per far conoscere al grande pubblico i giovani talenti del nostro Paese.

Pagine Bianche

Autore: AA.VV. (membro del team redazionale, ha prodotto parte dei testi introduttivi e delle didascalie)
Anno di pubblicazione: 2009
Editore: Seat Pagine Gialle
Prezzo (€): gratuito (non in commercio)


Numerosi articoli / racconti / pubblicazioni / contributi redazionali sono sparsi per il web e difficilmente catalogabili. I più curiosi possono utilizzare i motori di ricerca, inserendo parole chiave a gogò.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *